YouDreamVillage - Mysterious, Fantasy...or Reality ? The Birth of Dream's Villages
LA CITTA’ DEI TALENTI
TalentCity
 
 
 
COS’E’ LA CITTA’ DEI TALENTI? 
La Città dei Talenti è un progetto di Zeronove Network, diretto dal giornalista e scrittore Mario Cherubini, con sede a Montichiari in provincia di Brescia, a pochi chilometri dal Lago di Garda nel nord Italia.
 
 
Il logo della Città dei Talenti
 
La Città dei Talenti è  costituita da una rete mondiale (sia virtuale- online che fisica-reale) di Centri per lo Sviluppo dei Talenti che possono trasformarsi in Villaggi dei Sogni e dei Talenti (Centri YDV-YouDreamVillage). L’idea ha avuto origine dal Progetto Zeronove che tra il 2007 ed il 2009 ha visto la realizzazione, tramite un Comitato di volontari, di 22 Convegni Zeronove in tre Regioni Italiane (Lombardia, Emilia e Abruzzo), coinvolgendo un buon numero di enti, associazioni, aziende,  giornalisti e  professionisti nel mondo dell’Aeronautica, dell’Archeologia e del Volontariato,  i tre TALENTI che hanno dato vita all’iniziativa che ha lo scopo di creare la Rete YDV nelle nazioni disponibili ad accogliere l’idea. A fine agosto 2010 erano già dieci le nazioni aperte.
 
 
22 Convegni Zeronove
22 Convegni Zeronove
Tra il 2007 ed il 2009 sono stati realizzati 22 Convegni Zeronove dedicati all'Aeronautica, Archeologia e Volontariato. Coinvolte tre Regioni:Lombardia, Emilia ed Abruzzo. Nella foto il Convegno Vorrei Volare di Carpenedolo. Numerosi gli enti comunali coinvolti e le associazioni di volontariato. Allestita mostra itinerante di 70 pannelli.
Partners importanti
Nel Comitato Zeronove erano rappresentati partners importanti come Interfly Aerotaxi il cui titolare Marco Balzarino vediamo nella foto con il Dalai Lama. La Città dei Talenti condivide finora una trentina di eventi, come la Marcia Mondiale per la Pace, il Beatles Day, Calendar Show, Salviamo il Viale dei Tigli, Microcredito in Egitto.
Partners importanti
Mostre e video su YouTube
Mostre e video su YouTube
Grande importanza ha avuto la Mostra Zeronove organizzata a Ghedi, dal titolo "Da Icaro alla Luna" come pure i 340 video pubblicati su YouTube, che in 15 mesi hanno avuto oltre 80.000 visualizzazioni. A Ghedi partecipò anche la delegazione di Pescara, città natale di D'Annunzio, con cui è iniziato un iter di gemellaggio.
Museo della Mille Miglia
Collaborazioni strette anche con il Museo della Mille Miglia di Brescia, il Museo Vorrei Volare di Pegognaga, il Campo di Volo La Zappaglia di Calvisano ed il Museo dei Beatles di Brescia. Uno stand di Zeronove è stato allestito nell'area del Brixia Air Show per il Centenario del Circuito Aereo di Brescia.
Museo della Mille Miglia
Sponsor di azioni benefiche
Sponsor di azioni benefiche
La Città dei Talenti offre spazio gratuito nel suo sito per eventi di beneficenza come "Insieme per Padre Giorgio" e "Un Aiuto per Leonardo", ma anche Willow e Ali per la Vita. Nella foto Flavio Taino e il comboniano padre Giovanni Esti nel campo di volo La Zappaglia, uno dei partner principali di Zeronove, durante l'evento dedicato a Padre Giorgio il 5 settembre 2010.
Un impegno mondiale
Il dr. Giacinto Musicco (presidente di World Trade Center Brescia) ha giudicato La Città dei Talenti "la vera rivoluzione del XXI secolo". WTC collabora con noi per la diffusione dell'idea inegli Usa e in Canada, già aperte con due Centri YDV. Altre nazioni aperte: Slovenia, Malta, Repubblica Ceca, Lussemburgo, Romania, Brasile e Costarica.
Un impegno mondiale
 
 
ORA FERMATI UN ATTIMO
L'ISCRIZIONE A TALENTCITY E' GRATUITA.
Mandaci solo la tua Email- Ti invieremo:
-La tua personale Zeronove Talent Card
- una scheda da compilare dove esporre i tuoi Talenti e Sogni nel cassetto
- e due Report aggiuntivi che ti anticipano
origine e storia di TalentCity.
 
Compilando ed inviando il seguente modulo a Zeronove Network potrai ricevere gratuitamente in formato PDF (libro elettronico):
 
A)  Il Report YDV n.01/2010, ovvero la guida (24 pagine) contenuta nel cofanetto “UN SOGNO CHE VIVE” ( la cui distribuzione è iniziata lo scorso dicembre 2010) e che  anticipa il Manifesto finale della Federazione Mondiale di Centri YDV che scaturirà dalle proposte dei lettori nel terzo ed ultimo romanzo della Trilogia “IL CODICE AQUAROSE” (uscita prevista del secondo libro: dicembre 2012-terzo libro: dicembre 2013).
 
B) Il Report YDV 01/2011, ovvero la Overture del TalentShow del 10 dicembre 2011 (8 pagine).
 
INVIATEMI GRATIS I DUE REPORT YDV-01 del 2010 e 2011
Nome
Email
Conferma Email
 
OBIETTIVO , ADESIONI E STRUMENTI
L’obiettivo della Città dei Talenti consiste nell’aiutare le persone, dalla nascita sino all’ultimo respiro, nella ricerca e sviluppo dei propri talenti (artistici, musicali, gastronomici, giornalistici, sportivi, educativi, artigianali  etc) e nella realizzazione dei propri sogni e desideri . Tutto ciò con l’aiuto di Centri YDV aperti da volontari che possono svilupparsi in Villaggi YDV con l’aiuto di professionisti della formazione (sociologi, psicologi, coach, formatori etc) sponsor privati e pubblici.
 
Enzo Trigiani spiega agli scolari il significato di Zeronove
Scolari di Vighizzolo hanno preparato un presepio dedicato al volo dell'uomo
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Numerose le attività svolte nelle scuole primarie e secondarie dal Comitato Zeronove
______________________________________________________________________
 
Le adesioni alla Città dei Talenti
sono di tre tipi:
Amico, Operatore e Sostenitore.
·        
1) L’Amico (Talent City Friend-TCF) è un simpatizzante, un divulgatore dell’idea. Riceve le Zeronove Newsletter e le  istruzioni per poter diventare un Operatore.
·        
2) L’Operatore (Talent City Worker-TCW) desidera formare un gruppo di persone interessate ad aprire un Centro Operativo YDV e quindi riceverà tutte le istruzioni e l’aiuto necessari, compresi Business Plane e supporto. 
·        
3) Il Sostenitore (Talent City Supporter-TCS) è l’individuo, l’azienda o l’ente locale che versa una quota annuale per patrocinare lo sviluppo della Città dei Talenti ed il suo nome verrà pubblicizzato con gli strumenti adeguati (Online ed Offline) e concordati con Zeronove Nework.
 
Gli strumenti principali
 per  la raccolta delle adesioni
 nella Città dei Talenti sono:
 
 
 
Nomi dei Social Networks più noti
 
 
· *  I Social Network che trovate in internet
        (Facebook, Twitter, MySpace, YouTube ed altri)
· * i siti internet di Zeronove Network con
                  i suoi Blog allegati
·  * la Mailing List che fa riferimento ai destinatari     
                  interessati ad aprire Centri YDV
·  *i motori di ricerca nel web
·  * i partners della formazione e del coaching
·  * i Centri YDV locali
·  * il Codice Aquarose, la trilogia interattiva dei tre
            romanzi fantasy scritti da Mario Cherubini.
·  * Il Cofanetto con Guida e Dvd “Un Sogno che Vive”
 
 
DVD Un Sogno che vive
Copertina primo libro Trilogia
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Il Cofanetto con DVD e Guida                                      La copertina del primo libro
"Un Sogno che Vive"                                                   della Trilogia
con oltre tre ore di filmati                                              "Il Codice Aquarose"
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Quattro Colonne e Nove Mattoni:
 
Sono quattro le Colonne che reggono la struttura della Città dei Talenti:
 
1) Il Viale dei Tigli e dei Talenti
che si trova all’ingresso dell’antico monastero di San Giorgio, nella bassa bresciana, ai confini tra Montichiari e Carpenedolo. Un luogo misterioso, con storie tragiche alle spalle, uno spaventoso massacro di 2000 persone ai tempi dei Longobardi,  ma con la prospettiva di un futuro radioso dopo le ultime scoperte archeologiche e le apparizioni di una misteriosa Bella Signora Vestita di bianco, la Rosa Mistica. Un portale verso un’altra dimensione?
Gualtiero intervistato da BresciaPuntoTv all'ingresso del viale dei tigli
 
  Il 7 Il settembre 2010 all'ingresso del Viale dei Tigli che conduce all'ex monastero di San Giorgio a Montichiari. L'intervista (per BresciaPuntoTv)  ad un Leader Spirituale dei Nativi Americani che ha colloquiato con Madre Natura in merito ai misteri dell'ex monastero di San Giorgio, che sorge in fondo al viale.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 
2) Il Memoriale della Croce Rossa
che si trova sulla Collina dei Cipressi a Solferino (Mantova), il luogo  della sanguinosa battaglia del 1859, che vide contrapposti tre eserciti, tre Imperatori ed oltre 100 mila morti in poche ore. Ma vide anche la nascita dell’idea della Croce Rossa ad opera di Henry Dunant, primo Premio Nobel per la Pace (1901). Il Memoriale è oggi composto da 186 mattoni consegnati dalle 186 Nazioni del mondo che hanno aderito alla CRI.
 
 
Il Memorial Croce Rossa a Solferino
 
 
Il muro con i 186 mattoni che sorge sulla Collina dei Cipressi a Solferino. E' il Memoriale della Croce Rossa Internazionale ed i mattoni rappresentano le nazioni aderenti alla CRI. Guardate i video di YouDreamVillage su YouTube.
_______________________________________________________________________
3) Il Monumento ai Pionieri del Volo
che si trova alla Fascia d’Oro di Montichiari e che ricorda il Circuito Aereo del 1909 quando in quell’area volarono i primi pionieri del volo, tra cui Gabriele d’Annunzio, Glen Curtiss, Bleriot,  Rouger e Mario Calderara (che prese il primo brevetto di volo italiano in quell’occasione) con il biplano Flyer dei f.lli Wright. Un evento che vide anche la presenza di Franz Kafka, Giacomo Puccini, Arturo Toscanini, Guglielmo Marconi ed il Re d’Italia, e che di fatto fu l’inizio della storia dell’aviazione non solo italiana.
Il Flyer dei F..li Wraight presente al Circuito Aereo di Brescia-Montichiari del 1909
 
 
 
Il Flyer dei f.lli Wright viene parcheggiato nell'hangar pronto per il Circuito Aereo Internazionale del 1909 a Montichiari (Brescia). Verrà pilotato da Mario Calderara che trasporterà in volo Gabriele d'Annunzio.
 
4) La Valcamonica
con le sue incisioni rupestri preistoriche risalenti anche oltre i 10.000 anni fa.
 
Valcamonica-Incisioni
 
 
Divenuto primo Patrimonio Unesco dell’Umanità nel 1979. Sono oltre 300 mila i graffiti sinora trovati ma la ricerca continua. I Nativi Americani, presenti in zona con l’associazione Willow, sono convinti che quest’area abbia  influssi spirituali molto forti e considerano sacre le sue due montagne centrali: la Concarena ed il Pizzo Badile.
 
A sinistra una delle incisioni rupestri più antiche, la Rosa Camuna, divenuta poi il simbolo della Regione Lombardia.
 
Nella foto sotto alcuni membri del Comitato Zeronove con il professor Emmanuel Anati (terzo da sinistra), uno dei più grandi archeologi viventi, direttore del Centro Studi Archeologici della Valcamonica, che ha elogiato il progetto della Città dei Talenti.
Il professor Emmanuel Anati, terzo da sinistra, con una delegazione di Zeronove in visita a Niardo
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Sono nove i  mattoni iniziali
che costituiscono la Città dei Talenti:
 
La stella a nove punte simbolo di Zeronove
1-      Il 23 maggio 2010 sono iniziate le adesioni nel gruppo “La Città dei Talenti” su Facebook
     2-      I 22 Convegni Zeronove dal 2007 al 2009 hanno
                       coinvolto  migliaia di individui, enti e 
                            associazioni.
     3-      La Trilogia  Il codice Aquarose ha lo scopo di coinvolgere
                                  i lettori nella Città dei Talenti
     4-      Le adesioni al progetto hanno l’obiettivo di aprire
                                  1 milione di Centri YDV entro il 2013
     5-      Il primo Villaggio YDV è nato a Calvisano (Bs)
                                   l’11 giugno 2010
     6-      Raggiunto a fine agosto 2010 il primo Obiettivo di
                              153 adesioni alla Città dei Talenti,
                              da 10 Nazioni del mondo.
      7-      Sviluppare i Talenti dell’individuo significa creare una
                             Società più entusiasta, felice e consapevole.
      8-      Henry Dunant, primo Premio Nobel per la Pace,
                              stimola a far crescere il senso della Pace.
      9-      Sviluppare il piano di adesioni
                             (Amici, Operatori e Sostenitori)
 
                 VEDI IL MARKET PLAN:
 
Il logo della Città dei Talenti
 
Iscrivetevi dunque subito alla Città dei Talenti online e partecipate a questo grande progetto per aiutare ogni persona che lo voglia, senza distinzioni di razza, sesso, nazionalità e religione, a sviluppare i propri talenti ed a realizzare i propri sogni nel cassetto.
 
 Con l’obiettivo di realizzare una società più consapevole delle proprie possibilità, più felice nell’esprimere i propri talenti nel lavoro e maggiormente responsabile della solidità di quei mattoni che costituiscono la solidità stessa della razza umana.
 
Mattoni personali che se sono ben solidi sosterranno una Casa Comune che potrà affrontare qualsiasi intemperie e difficoltà.
 
CLICCATE SUL BANNER ROSSO,
SE VOLETE FARE PROPOSTE NEL NOSTRO BLOG.
 
CLICCATE SUL BANNER VERDE
 SE VOLETE ISCRIVERVI GIA' COME OPERATORI.
 
 
Generated image
 
 
Generated image
 
 
 
 
Assistente di creazione sito web fornito da Vistaprint