YouDreamVillage - Mysterious, Fantasy...or Reality ? The Birth of Dream's Villages
 
 
 
 
COD. A19: IL GEMELLAGGIO CON LE CITTÀ DANNUNZIANE
Il progetto è stato lanciato dal Comune di Pescara con l’associazione FlyStory, partner di Zeronove. Il 12 settembre 2009 un aereo dell’AeroClub di Casale Moferrato è decollato dall’aeroporto di Montichiari, dove un secolo prima Gabriele d’Annunzio effettuò il suo primo volo. A bordo dell’aereo, oltre al pilota di Casale (città natale del pilota che nel 1918 portò d’Annunzio sui cieli di Vienna), il presidente di FlyStory ed i rappresentanti di Montichiari e Pescara (città natale di d’Annunzio). Zeronove ricambiò la visita a Pescara il 19 settembre e poi le autorità pescaresi  si incontrarono  a Brescia con l’assessore Arcai il 10 novembre per programmare i futuri eventi.
 
N1
 
10 novembre 2009
Brescia, sala giunta del Comune
L'assessore alla cultura Andrea Arcai incontra la delegazione del comune di Pescara guidata da Elena Seller, assessore alla cultura della città abruzzese. 
(foto Rolando Giambelli)
 
 
 
 
 
 
 
Nazionale mercoledì 03 febbraio 2010 19:59 Il sindaco Albore Mascia e l’assessore alla Cultura Elena Seller  incontrano a Roma il Ministro, presente anche Sgarbi
 
“Il Ministero dei Beni e delle Attività culturali sosterrà il Festival Dannunziano che l’amministrazione comunale di Pescara sta organizzando per il prossimo luglio. Lo ha assicurato ieri lo stesso Ministro Sandro Bondi nel corso di un vertice al quale ha tra l’altro preso parte anche Vittorio Sgarbi, ed entrambi hanno manifestato vivo apprezzamento per la decisione del nuovo governo cittadino di dedicare la città a Gabriele D’Annunzio, uno dei simboli più rappresentativi del nostro territorio, coniando un nuovo logo”. Lo hanno affermato il sindaco di Pescara Luigi Albore Mascia e l’assessore alla Cultura Elena Seller all’indomani del vertice romano con il Ministro Bondi.
 
 
 
“La missione era stata concordata per illustrare le iniziative che l’amministrazione comunale sta mettendo in cantiere per la prima edizione del Festival Dannunziano – hanno spiegato il sindaco Albore Mascia e l’assessore Seller -: parliamo di una kermesse che si snoderà in diverse giornate di eventi, con musica, teatro, dibattiti, incontri, momenti che coinvolgeranno non solo la città, ma anche le personalità di maggior spicco che hanno tramandato la memoria e il culto di D’Annunzio nel mondo, a partire dai Comuni e dalle Province che fanno parte del Circuito dannunziano nel quale anche l’amministrazione di Pescara è entrata a pieno titolo appena tre mesi fa, quando abbiamo ospitato nel capoluogo adriatico le delegazioni di tali territori. E soprattutto verrà coinvolto il Vittoriale degli Italiani con il Presidente della Fondazione Giordano Bruno Guerri che appena la scorsa settimana ha effettuato la sua terza visita consecutiva tenendo la sua lectio magistralis in occasione della presentazione del nuovo logo.
 
Il Ministro Bondi ha ascoltato con interesse e attenzione il programma del governo, esprimendo apprezzamento per l’attività di una giunta ancora ‘giovane’ che in pochi mesi ha saputo comprendere l’importanza di legare il nome della città a uno dei suoi rappresentanti più illustri e prestigiosi, un uomo che ha scritto la storia del paese, non solo dal punto di vista letterario. Al termine dell’incontro il Ministro Bondi ha assicurato che il suo Dicastero ci sarà vicino nella fase di organizzazione e svolgimento della rassegna, pronto a sostenere un’iniziativa che punta a superare i confini abruzzesi per proporsi come Festival Internazionale”. (pubblicato sul sito internet www.leggimi.eu)
 
SE SEI INTERESSATO AD ADERIRE
ALLA CITTA' DEI TALENTI COME
OPERATORE CLICCA NEL BANNER VERDE QUI SOTTO
 
 
 
Generated image
 
 
 
 
 
Generated image
 
 
 
Sito web fornito da Vistaprint
Sito web
fornito da Vistaprint